Scritto il:
26 Ottobre, 2021

Carolina De Salvadori

Sales & Marketing Team

Alessia Martini

Sales & Marketing Team

HAI PARTECIPATO AD UN CORSO APICS CON JPS E SEI PRONTO A SOSTENERE IL TUO ESAME?

Abbiamo pensato fosse utile per te avere un elenco di tutte le informazioni utili a prepararti al meglio per il giorno della tua prova!

Se hai bisogno di supporto, non esitare a contattare il team di JPS:

support@jpsconsulting.it

  1. Quali sono i prerequisiti necessari per accedere agli esami APICS?

Per accedere agli esami APICS CPIM e APICS CLTD non è richiesto alcun prerequisito.

Per ottenere la certificazione APICS CSCP, invece, è necessario che tu sia in possesso di uno o più dei seguenti prerequisiti:

  • 3 anni di business experience in ambito e/o
  • diploma di laurea o equivalente riconosciuto a livello internazionale e/o
  • certificazione CTL, CLTD, CPIM, CPIM-F, CIRM, SCOR-P, CPM, CSM or CPSM

Prima di sostenere l’esame, è necessario ottenere l’attestazione di eligibility da APICS.

 

  1. Cos’è e a cosa serve il credito d’esame APICS?

Per sostenere ogni esame APICS devi avere a disposizione un credito, un gettone da utilizzare come metodo di pagamento per acquistare l’Authoritation to Test (ATT) e poter procedere con la schedulazione della tua prova.

 

  1. Il credito d’esame APICS ha una scadenza?

Sì, il credito d’esame ha una validità di 6 mesi, che decorrono dalla data in cui ti è stato assegnato. Il credito non è cedibile e la scadenza non è prolungabile: usalo nel periodo di validità per acquistare l’Authoritation to Test (ATT).

 

  1. Come posso utilizzare il credito d’esame come metodo di pagamento per attivare l’Authoritation to Test (ATT)?

Per utilizzare il credito d’esame come metodo di pagamento per attivare l’Authoritation to Test (ATT), collegati alla tua area personale sul sito www.ascm.org, inserendo username e password. Poi, segui queste istruzioni:

  • Clicca su MY Account
  • Clicca su Certifications nella parte sinistra dello schermo
  • Scorri verso il basso e clicca sul link verde Exams.
  • Clicca Register for Your Exam
  • Accetta i termini e le condizioni e clicca su Schedule in fondo alla pagina se sei pronto/a a prenotare l’esame.

 

  1. L’Authorization to Test (ATT) ha una scadenza?

Sì, una volta attivato, l’Authorization to Test (ATT) ha una validità di 6 mesi, non prolungabile, entro i quali dovrai prenotare e sostenere la tua prova d’esame.

 

  1. Come posso prenotare l’esame?

Per prenotare l’esame, una volta attivato l’Authorization to Test (ATT), collegati alla tua area personale sul sito www.ascm.org, inserendo username e password. Poi, segui queste istruzioni:

  • Clicca su MY Account
  • Clicca su Certifications nella parte sinistra dello schermo
  • Scorri verso il basso e clicca sul link verde Exams.
  • Clicca Register for Your Exam
  • Accetta i termini e le condizioni e clicca su Schedule in fondo alla pagina se sei pronto/a a prenotare l’esame.
  • Sarai indirizzato al sito Pearson Vue
  • Scegli se effettuare l’esame online da casa/dall’ufficio oppure in un Test Center Pearson Vue
  • Scegli una delle date disponibili dal calendario (i giorni contrassegnati non sono disponibili)
  • Una volta scelto il giorno, seleziona l’orario tra quelli disponibili

Completata la tua prenotazione, riceverai conferma dell’appuntamento via email.

 

  1. Dove posso sostenere l’esame APICS?

Puoi sostenere il tuo esame in uno dei Test Center Pearson VUE associati ad APICS, dislocati in tutto il mondo, o comodamente da casa/dall’ufficio in modalità On VUE.

 

  1. Come posso scegliere il Test Center Pearson VUE più vicino a me?

Quando prenoti la tua prova d’esame verrai indirizzato al sito Pearson VUE. Lì potrai vedere il centro più comodo per te, utilizzando il locator.

 

  1. Ho deciso di sostenere l’esame in modalità On Vue (da casa/dall’ufficio). Come posso verificare se il mio computer e la mia connessione sono idonei?

Prima dell’esame dovrai effettuare un test di sistema, cliccando qui, per verificare se il tuo computer e la tua connessione sono idonei per sostenere l’esame senza difficoltà. Le condizioni in cui fai il test di sistema devono essere le stesse nel giorno in cui sosterrai l’esame.

 

  1. Posso utilizzare un computer aziendale per effettuare l’esame?

È consigliato utilizzare un computer personale, perché i computer aziendali possono avere restrizioni che non permettono di utilizzare l’applicazione dell’esame. Se non puoi utilizzare un computer personale verifica per tempo che il computer aziendale disponga di tutti i permessi necessari per effettuare la prova, chiedendo supporto al referente IT della tua azienda.

 

  1. Se decido di fare l’esame in ufficio, possono esserci colleghi nella stessa stanza?

No, è importante che altre persone non siano con te nella stanza o entrino durante la prova.

 

  1. Cosa succede se non supero l’esame? Quanto tempo devo aspettare per poterlo ritentare?

Se non superi l’esame puoi riprovarlo.

Se non hai a disposizione un free retake, devi acquistare un nuovo credito d’esame.

Se hai a disposizione un free retake, hai un’altra chance e non devi sostenere nessun altro costo.

In entrambi i casi, dovrai attendere 14 giorni da quando hai ricevuto l’esito negativo della tua prova d’esame per poter rischedulare un nuovo appuntamento.

 

  1. Ho a disposizione un free retake. Come funziona?

Se non hai superato l’esame e, da offerta, hai a disposizione un free retake, puoi utilizzarlo come secondo tentativo senza sostenere ulteriori costi. Il free retake ha validità 6 mesi entro i quali deve essere necessariamente usato per prenotare e sostenere la nuova prova d’esame.

ATTENZIONE: Se hai a disposizione un free retake, potrai utilizzarlo solo e soltanto se prenoti e sostieni la prima prova entro i primi 3 mesi (90 giorni) di validità dell’Authorization to Test (ATT).

 

  1. Di quante domande sono composti gli esami?

Ogni prova d’esame consiste in 150 domande a scelta multipla, in lingua inglese, da completare in 3,5 ore. Ti ricordiamo che per la certificazione APICS CPIM gli esami da sostenere per ottenere la certificazione sono due.

 

  1. Qual è il punteggio per superare l’esame?

Per tutte e tre le certificazioni il punteggio d’esame ha un range di 200 – 350 punti.

Se il punteggio è uguale o superiore a 300 punti l’esame è superato, se il punteggio è uguale o inferiore a 299 punti l’esame non è superato.

 

  1. Ho bisogno di rischedulare l’esame. Posso farlo?

Sì, puoi rischedulare l’esame.

Se lo hai prenotato presso un Test Center Pearson VUE potrai farlo entro 24 ore dal tuo appuntamento, pagando una fee di 45$.

 

  1. Nel percorso di certificazione APICS CPIM, superato l’esame CPIM Part 1, entro quanto tempo devo superare il CPIM Part 2?

Per ottenere la certificazione APICS CPIM, al superamento dell’esame CPIM Parte 1 è necessario superare l’esame CPIM Parte 2 entro e non oltre 3 anni.

 

  1. Le certificazioni hanno una scadenza?

Sì, le certificazioni APICS scadono dopo 5 anni: per mantenere la tua certificazione, raccogli 75 professional development points di maintenance. Se vuoi saperne di più clicca qui.

IL GIORNO DELL’ESAME…

Guarda questi video per avere un’idea di come sarà il giorno del tuo esame:

https://home.pearsonvue.com/Test-takers/Resources.aspx#what-to-expect

 

  1. Il giorno dell’esame cosa dovrò fare?

Se scegli di fare l’esame presso un Test Center Pearson VUE, recati in quello scelto all’orario indicato nell’email di conferma appuntamento e porta con te un documento d’identità.

Se scegli di fare l’esame in modalità On Vue (da casa/dall’ufficio), il giorno dell’esame collegati 30 minuti prima dell’orario previsto per effettuare il check-in con la dovuta calma.

Durante il check-in, ti verrà chiesto di:

  • scaricare l’app OnVUE, sia sul pc che sul tuo smartphone
  • caricare a sistema una foto del tuo viso, una foto di un documento d’identità e le foto della stanza dove ti trovi a fare l’esame
  • allontanare il telefono, tenendolo in modalità vibrazione
  • attendere l’arrivo del proctor che darà avvio all’esame

 

  1. Ci sono oggetti che non posso utilizzare durante l’esame?

Sì, ecco una lista di oggetti che NON possono essere utilizzati durante l’esame:

  • Cuffie (con cavo o bluetooth), cercapersone, palmari o altri dispositive elettronici*
  • Calcolatrici (ti verrà fornita una calcolatrice dal programma d’esame)
  • Libri di qualsiasi tipo, appunti o qualsiasi altro materiale scritto
  • Lavagne di ogni genere (ti verrà fornita una lavagna dal programma d’esame)
  • Qualsiasi oggetto fisico per scrivere come penne, pennarelli o matite
  • Orologi, borse, portafogli, custodie per gli occhiali
  • Cappotti, cappelli e qualsiasi altro copricapo non religioso
  • Fermacapelli più larghi di 0,5 cm, fasce/cerchietti per capelli più larghi di 1 cm
  • Gioielli che possono essere tolti e che siano larghi più larghi di 0,5 cm

 

NB:

*Se decidi di sostenere l’esame in modalità On Vue (da casa/dall’ufficio), utilizzerai il cellulare nel momento di check-in o quando richiesto dal proctor durante l’esame. Per questo motivo, tienilo con te nella stanza, in modalità vibrazione, ma non a portata di mano.

Dovrai scollegare e spegnere monitor e/o altri computer nella stanza.

Verranno ispezionati tutti gli oggetti attaccati al muro con scritte (es. lavagne):

se la stanza non ha i requisiti richiesti, non avrai il permesso di procedere con l’esame.

 

  1. Posso fare una pausa durante l’esame?

Se sostieni d’esame in modalità On Vue (da remoto/da casa) non è possibile fare una pausa per nessun motivo. Durante l’esame dovrai rimanere nel raggio della webcam per tutto il tempo. È importante quindi che tu ti prenda un momento di pausa prima del check-in.

 

  1. Posso bere e/o mangiare durante l’esame?

Durante l’esame è vietato mangiare e fumare. Potrai tenere vicino a te dell’acqua, o qualsiasi altra bevanda chiara, in un contenitore trasparente.

 

  1. Quali sono i protocolli in caso di disconnessione da internet durante l’esame o nel caso il proctor mi chieda di riavviare il programma?

Se stai sostenendo l’esame presso un Test Center Pearson VUE e riscontri dei problemi, rivolgiti al personale che saprà darti supporto.

Se stai sostenendo l’esame in modalità On Vue, da casa/dall’ufficio, in caso di disconnessione da internet, il timer dell’esame si fermerà e potrai riprendere l’esame dalla domanda alla quale eri arrivato. Se riscontrerai un problema tecnico durante l’esame, puoi usare la chat di OnVUE per parlare con lo staff di supporto di Pearson VUE e discutere il problema e le sue possibili soluzioni. È molto importante avere una buona connessione ad internet e completare con successo il test di sistema prima di effettuare la registrazione ad un esame.

Se la connessione tra te e il proctor si interrompe, il proctor proverà a contattarti via telefono per verificare lo stato delle cose e supportarti. Rispondi al proctor, altrimenti annullerà la sessione d’esame.

  1. Una volta effettuato l’esame come posso vedere il mio score report?

Per visualizzare il tuo score report puoi seguire le istruzioni sotto, utilizzando Google Chrome come browser:

⦁ Effettua il log in sul sito ASCM.org
⦁ In alto a destra, clicca su My Account
⦁ Si aprirà un menu a tendina, clicca di nuovo su My Account
⦁ Nel menu a sinistra della pagina, clicca su Certifications
⦁ Clicca sul link blu Exams
⦁ Scorri in basso la pagina fino alla sezione Exam History
⦁ Clicca sul link blu sotto la categoria Exam Result
⦁ Sarai reindirizzato alla Dashboard di APICS Pearson VUE
⦁ Nell’angolo a destra, clicca sul link View score reports
⦁ A questo punto clicca sul bottone blu View
A questo punto visualizzerai il tuo score report.

Sarà cura di JPS tenere la lista delle FAQ sempre aggiornata per dare tutte le risposte alle vostre domande.

info@jpsconsulting.it

JPS ti supporta durante tutto il tuo percorso di certificazione!

Get in touch

Iscriviti alla nostra Newsletter: ti promettiamo ogni mese un contenuto esclusivo sul mondo della Supply Chain, novità, interviste ed approfondimenti. Resta sempre aggiornato!

Download brochure

Scarica subito la brochure di JPS per conoscere la nostra realtà aziendale, le proposte che offriamo e i percorsi di formazione disponibili.