25 Settembre 2020

Il premio JPS APICS Top Performer viene consegnato annualmente al JPS APICS Supply Chain Forum ai partecipanti ai corsi APICS di JPS che hanno ottenuto i punteggi più alti agli esami di certificazione. Abbiamo raccolto le loro opinioni sulle certificazioni APICS, raccontate attraverso una serie di interviste, fatte proprio a chi ha vissuto un’intensa esperienza di studio per conseguire il titolo CPIM, CSCP, CLTD.

 

JPS, APICS e le opinioni sulle certificazioni

 

Certificazioni APICS, cosa ne pensano i professionisti che le hanno scelte e perchè

Prima di iniziare un percorso di studio specifico sui temi trattati dalle certificazioni APICS CPIM, APICS CSCP e APICS CLTD, vi sono curiosità da parte delle aziende sul perchè investire proprio in questo tipo di formazione, quali vantaggi porterà all’organizzazione ed alle singole risorse, che dovranno impiegare il proprio tempo per prepararsi a sostenere gli esami di certificazione. Il tempo e la motivazione dedicatovi, uniti all’arricchimento delle competenze, sono proprio i fattori premianti, che abbiamo riconosciuto negli ultimi anni ai Top Performer, e che le aziende riconoscono ai propri dipendenti certificati APICS ogni giorno.

Abbiamo raccolto una serie di interviste per conoscere l’opinione sulle certificazioni APICS di alcuni partecipanti ai corsi, vincitori del premio Top Performer, che attraverso la loro esperienza d’aula, e dopo l’aver sostenuto l’esame, hanno percepito il reale valore del riconoscimento internazionale APICS (con alcuni consigli su come affrontare il percorso di studio). Iniziamo.

 

Ivan Lavatelli – JPS APICS Top Performer CPIM 2016

“Entro in PwC nel 2011 dopo aver maturato una significativa esperienza nell’ambito della consulenza manageriale in contesti multinazionali. Laureato in Ingegneria presso il Politecnico  di Milano […]”

Quali motivazioni hanno spinto la tua azienda – un leader affermato nel settore della consulenza – ad investire risorse nella formazione in Supply Chain Management?

PwC è tradizionalmente molto legata al mondo della Supply Chain in generale e ovviamente ad APICS in particolare, dalla nostra firm riconosciuto come leader indiscusso nella qualificazione professionale in ambito Supply Chain. E’ per noi fondamentale nell’omogeneizzazione delle competenze interne e nella delivery lato cliente potersi riferire ad un Body Of Knowledge standardizzato […] … Leggi l’intervista completa

 

 

Massimiliano Barberis – JPS APICS Top Performer CSCP 2016

“[…] Attualmente ricopro la carica di amministratore delegato delle attività produttive di Shire in Italia, nonché sono il responsabile operativo dei due stabilimenti.”

In azienda tu ricopri un ruolo apicale ed ogni giorno devi fare scelte di opportunità relative al miglior uso delle risorse aziendali, investendo in ciò che con maggiore probabilità genererà un ritorno. Hai fatto lo stesso con la formazione APICS? E quali ritorni hai effettivamente riscontrato?

In primo luogo dal punto di vista delle risorse aziendali la certificazione ha costi comparabili con corsi similari. […] Il fatto che APICS e le sue certificazioni obblighino necessariamente ad uno studio costante e prolungato nel tempo […] porta ad affermare che APICS incida in maniera più efficace e profonda sul bagaglio culturale delle persone. … Leggi l’intervista completa

 

APICS CPIM e APICS CSCP, quale scegliere?

 

Marco Gentili - JPS APICS Top Performer CPIM 2015
Marco Gentili – JPS APICS Top Performer CPIM 2015

Dal 2007 lavora per una delle più importanti aziende mondiali nel campo aeronautico dove dal 2013 ricopre il ruolo di Material Manager.

Cosa ti ha motivato di più, nell’affrontare un programma lungo ed impegnativo come il CPIM?

La possibilità di consolidare, attraverso la prestigiosa certificazione, l’esperienza maturata in oltre 20 anni di attività e l’opportunità di poterla condividere con il gruppo di lavoro con il quale opero […]  … Leggi l’intervista completa

 

 

 

 

Daniele Menè - JPS APICS Top Performer CSCP 2015
Daniele Menè – JPS APICS Top Performer CSCP 2015

Certificato APICS CPIM nel Dicembre 2012 e APICS CSCP nel Dicembre 2014. […] Dal 2012 ad oggi, Head of Plant Supply Chain per gli stabilimenti Shire di Rieti e Pisa (ex Baxter-Baxalta).

Tu hai ottenuto sia la certificazione CSCP che CPIM: a chi è indeciso sul programma da scegliere, che suggerimenti ti senti di dare?

Il CPIM […] mi sentirei di consigliarlo a persone realmente operanti in ambito Supply Chain, il CSCP lo ritengo invece utile anche a persone con ruoli differenti e di più alto livello all’interno delle Operations poichè in un solo modulo (se pur più corposo) offre una panoramica più estesa del ruolo della Supply Chain […]  … Leggi l’intervista completa

 

 

 

La serie completa delle interviste ai professionisti ed alle aziende certificati APICS:

Intervista ad Andrea Politano, JPS APICS Top Performer CPIM 2017

Intervista a Rocco Guidetti, JPS APICS Top Performer CSCP 2017

Intervista a Mario Mattia Di Gioia, JPS APICS Top Performer CLTD 2017

 

Potrebbe interessarti anche:

(Video) Le aziende presenti al Supply Chain Forum parlano di APICS

(Video) Intervista ad Abe Eshkenazi, CEO di APICS

Intervista a Paolo Napoli, l’importanza del formare gli istruttori APICS

 

Questo contenuto ti è stato di aiuto?

Seguici sui nostri canali social per restare aggiornato sul mondo APICS e del Supply Chain Management.

Per maggiori informazioni, o per richiedere una consulenza gratuita sul percorso APICS più adatto a te: formazione@jpsconsulting.it

We are using cookies on our website

Please confirm, if you accept our tracking cookies. You can also decline the tracking, so you can continue to visit our website without any data sent to third party services.