Scritto il:
4 Dicembre, 2019

La sfida

Qui andrebbero descritte sommariamente le problematiche poste dall’azienda.
Duis eget metus ornare, finibus urna et, hendrerit nisi. Curabitur tempor mauris eget nibh facilisis, ornare congue mi scelerisque. Suspendisse arcu mi, scelerisque at est ut, lacinia posuere ante. Phasellus et tortor hendrerit, bibendum nunc ut, luctus diam.

JPS ha concordato con l’alta dirigenza l’obiettivo di progettare il modello di business S&OP come una delle principali opportunità di miglioramento della Supply Chain aziendale.

L’approccio di JPS

Il nostro approccio ha preso forma nel rivedere e valutare l’attuale processo S&OP rispetto alle best practices internazionali, utilizzando le risorse esistenti e integrando i sistemi informativi aziendali già in essere. Abbiamo lavorato con le potenziali opzioni di razionalizzazione della produzione attraverso lo sviluppo di uno scenario pilota, basandolo su una singola famiglia di prodotti e tale che fosse esemplificativo della complessità del business.
In particolare, lo sviluppo delle attività si è concentrato su due diverse fasi:

  • Valutare le lacune nei processi attuali, con l’obiettivo di sviluppare e fornire programmi di formazione adeguati per raggiungere i risultati desiderati
  • Modellizzare il business e riprogettare i processi chiave al fine di ridurne costi e tempi, migliorare la qualità e la flessibilità del servizio, migliorare l’organizzazione interna all’azienda.

Vantaggi e risultati

I vantaggi tipici di S&OP sono una previsione migliorata che può portare a tempi di consegna ridotti, conversioni di vendita, efficienze operative e una migliore coesione all’interno dell’azienda. In particolare, i vantaggi per il nostro cliente sono stati:

  • l’aggiornamento sistematico e concertato dei piani di tutte le Funzioni del business (Vendite, Produzione, Magazzino, Capacità produttiva, Amministrazione e Finanza) in funzione della strategia e delle previsioni di medio periodo;
  • l’adozione di decisioni da parte degli Executive con impatto nel medio periodo;
  • il monitoraggio e controllo della performance economico finanziaria rispetto al budget;
  • il monitoraggio e controllo periodico delle performance della Value Chain rispetto alle metriche e i target definiti e più nello specifico:
    • l’avvio di un processo di internalizzazione delle attività terziarizzate al fine di incrementare la saturazione delle risorse interne, riducendo tatticamente i costi industriali;
    • la revisione della vendor list, dei listini e del modello di funzionamento della fornitura in considerazione del suo costo totale;
    • la revisione del politiche di stock sulle materie prime critiche in linea con i limiti definiti per gli investimenti correnti;
    • il piano di impiego della manodopera.

Completato con successo il progetto pilota, il perimetro del S&OP è stato esteso all’intero business aziendale.
I prossimi passi prevedono la revisione del processo di Master Scheduling e della pianificazione della capacità nel breve periodo.

Il Sales and Operation Planning (S&OP) è un metodo di gestione avanzata che permette al management di dirigere strategicamente il proprio business, prendendo decisioni tempestive in base al bilanciamento della domanda e dell’offerta.

Se fatto bene, S&OP consente alle aziende di acquisire la massima efficienza nelle operations e nella vendita, adeguando in modo proattivo le attività.

Start now

Insieme possiamo raggiungere straordinari obiettivi.
Chiama il +39 055 0510545 per parlare con un nostro esperto oppure inviaci una mail. Saremo lieti di risponderti.